Macchine speciali di processo in alto vuoto, progettate su richiesta e specifiche del Cliente

In tutti questi anni il comparto del confezionamento sottovuoto italiano ha spesso ignorato tutte quelle richieste provenienti dai più disparati settori dell'industria che non fosse prettamente quello alimentare.
Ciò perchè tutti concentrano le proprie risorse nell'ingegnerizzare, la propria gamma di confezionatrici alimentari.
RIVAC ha colto da subito il segnale di una forte richiesta di tecnologia in ambito chimico, automotive, medicale, elettronico, meccanico e persino nel settore edile, dove la tecnologia del vuoto, grazie proprio alla determinazione dei nostri tecnici ha contribuito alla realizzazione di pannelli altamente isolanti per la coibentazione nella nuova edilizia a risparmio energetico.
Questo è solo un esempio delle innumerevoli esperienze approcciate con coraggio dal nostro team, che è a vostra completa disposizione per la prossima avventura nel meraviglioso mondo del vuoto. 

MAMMUT RVC 500

Laminatore a campana in alto vuoto con barre saldanti multiple per sigillare grandi pannelli di qualsiasi materiale tecnico industriale.
Larghezza macchina: 3.000 mm
Profondità macchina:1.640 mm
Altezza macchina aperta: 2.120 mm
Dim. max pannelli:
1 pannello x ciclo da 1.300 x 2.310 mm
2 pannelli x ciclo da 1.150 x 1.365 mm
4 pannelli x ciclo da 660 X 1.150 mm
Pompa vuoto: root 2600 Mc/h dry screw
Valore di vuoto raggiungibile: 5 x 10-3 in c.a 60"

serie HIVAC

macchine speciali di processo in alto vuoto realizzate su specifica e necessità del Cliente

RSV custom

Confezionatrice sottovuoto a campana verticali per grandi sacchi progettate su misura e dimensioni adatte al prodotto 
del Cliente.
Contattaci per informazioni